Deezer Playlist

Calcolo Integrali

sabato 13 ottobre 2007

Micciché........ ma chi è?


Chi è Gianfranco Micciché?
La domanda sorge spontanea quando qualcuno afferma che il nome "Falcone-Borsellino" dato all'aeroporto di Palermo è brutto, porta sfiga e ci induce a grattarci le palle quando dobbiamo prendere l'aereo per Palermo.
Mi scuso per la volgarità delle parole ma forse in questo modo rendo maggiormente l'idea che, una certa tipologia di personaggi (specialmente politici), vuole istillare nella mente delle persone comuni.
Tale Micciché come letto su wikipedia o sul suo blog personale è un ex scagnozzo di Marcello Dell'Utri, avendo lavorato a Publitalia 80, oltre che ex (ufficialmente non consuma più) cocainomane.
Quando una persona del genere fa tali affermazioni, dopo aver fatto tre legislature ed in qualità di Presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana, io ritengo non possa ritrattare le sue dichiarazioni: HA FATTO UNA FIGURA DI MERDA E BASTA!
Il fare una figura di merda è già di per sé una perdita di immagine e dignità e una volta, per molto meno, induceva quanto meno alle dimissioni da qualunque carica pubblica.
Oggi non fa una piega, a maggior ragione quando le dichiarazioni provengono dai politici.
Ecco dove viene fuori poi Beppe Grillo.
Il problema è che questa gente ha una faccia di cartone, a loro non frega nulla di una figura di merda in più o in meno, hanno il potere e ciò è sufficiente.
Sto notando che con sempre più insistenza, con affermazioni e poi successive ritrattazioni, si sta cercando di buttare nel dimenticatoio le persone che hanno dato la vita contro la criminalità organizzata, non so se ci sia un disegno comune, ma è sempre bene tenere le antenne alzate.
"Come disse giustamente Luciano Liggio, se esiste l'antimafia vorrà dire che esiste pure la mafia. Io non sto né con la mafia, né con l'antimafia. Almeno non con questa antimafia che complotta contro di me attraverso pentiti pilotati."
Marcello Dell'Utri.

6 commenti:

porco ha detto...

ma chi è stò bastardo!

Paola ha detto...

Ecco.....con gente ignorante e chiusa come voi la Sicilia non migliorerà mai... E neanche se il Presidente avesse detto che la Mafia non esiste o avesse sputato contro Falcone e Borsellino. Siete patetici e fate solo ridere! Apprezzate invece un politico che una volta tanto scende dal salotto e diventa uno come noi...per noi!!!!! E' che quando qualcuno si batte per cambiare veramente le cose non viene capito...o viene bloccato. Che aggiungere? Siamo in Sicilia, daltronde!

Angelo ha detto...

paola ... perdonami, sarò limitato ... ma non ho capito il tuo commento!
"miccichè scende dal salotto e diventa come noi"? ... veramente io non mi faccio di coca!

Il Mossiere ha detto...

Scusa, ma visto che oscilli da una parte al suo opposto, da destra a sinistra, la prossima volta dirai qualcosa su quanto è ridicolo Cracolici quando rivendica la possibilità di perdurare assenteisti, ma stipendiati, per tutto il suo gruppo di parlamentari? Speriamo....

stepniak ha detto...

Il mio blog non è un attacco personale a qualcuno e tanto meno me ne frego della par condicio. Il post si riferisce ad un errore madornale fatto dall'on. Micciché che non aveva nessun titolo né morale né tanto meno etico per fare quella esternazione.

Angelo ha detto...

in perfetto accordo con stepnjak: qua nessuno pretende di essere "politically correct", anche perchè con questa scusa si tende a fare di tutta l'erba un fascio e le colpe quasi si annullano!